Pasta fresca abbattuta

In questa sezione vogliamo illustrarvi e presentarvi la tecnica dell’abbattimento rapido della nostra pasta fresca per preservare al meglio la conservazione nel freezer

Grafico di esempio abbattimento alimenti

Differenza tra abbattimento rapido e congelamento classico:

  •  L’abbattimento rapido è il miglior metodo di conservazione per gli alimenti. Questo sistema di conservazione dei cibi, permette di raggiungere il cuore del prodotto a -18°C in un intervallo eccezionalmente limitato. La rapidità del processo è dettata dal fatto che in questo modo l’acqua contenuta negli alimenti gela formando cristalli di ghiaccio molto piccoli, che non alterano la struttura delle fibre animali e vegetali. Al momento del consumo, il prodotto risulta perfettamente intatto nel sapore e nelle sue proprietà nutritive.
  • La Congelazione invece, è il procedimento di conservazione a freddo di tipo casalingo, che consente nel sottoporre un alimento a temperature fra i -18°C e i -25°C, ma in maniera meno rapida. A causa della lentezza del processo di congelamento, non è possibile bloccare il 100% degli enzimi della carica batterica e delle cellule vive che sono negli alimenti provocando un lento deterioramento del prodotto originale.
Pasta fresca congelata tradizionalmente
Pasta fresca “abbattuta rapidamente”
Differenza visiva nel piatto

Guardate voi stessi la differenza anche visiva della pasta “abbattuta” ve la portiamo a casa vostra perfettamente conservata, da consumare subito o tenerla in scorta nel congelatore.… Buon Appetito!! 😋😋